Pixel è membro fondatore della rete d’impresa tourism_net.fvg

La prima Rete d’Impresa nel turismo del Friuli – Venezia Giulia.

tourism_net.fvg nasce dall’intuizione di alcuni operatori regionali attivi nel settore del turismo, di proporsi e proporre il territorio regionale in un modo completamente nuovo e con strumenti altrettanto innovativi. Quindici i partner che uniranno le forze per costituire questa “impresa diffusa”, con lo scopo di fare del Friuli – Venezia Giulia un unico grande Resort.
La neonata Rete d’Impresa raccoglierà la sua offerta attorno a quattro assi principali:

  • Turismo della Memoria: è il turismo intramontabile, quello che guarda al passato di un territorio e alle testimonianze che su di esso ha lasciato. Soprattutto su un territorio come quello del Friuli – Venezia Giulia, scosso nei secoli da dominazioni e guerre, la storia ha lasciato importanti tracce di sé: luoghi, monumenti, palazzi e città densi di storia e pronti per raccontarla. Quest’anno più che mai, in cui ricorre il centenario della Prima Guerra Mondiale, la Rete vuole mettere ulteriormente in luce il passato della nostra regione attraverso i percorsi della Grande Guerra, per chi vuole approfondire questo capitolo della storia mondiale del Friuli – Venezia Giulia.
  • Turismo Accessibile: la Rete guarda anche al turismo accessibile con un offerta dedicata, per rendere il Friuli – Venezia Giulia un Resort accessibile davvero a tutti, non solo ai diversamente abili, ma anche a famiglie con bambini, anziani e portatori di intolleranze alimentari. Non curarsene, infatti, equivale a impedire loro di vivere serenamente tutti i luoghi e i momenti che creano i ricordi di un viaggio. E’ per questo che tourism_net.fvg vuole promuovere e creare ulteriori possibilità di godere del territorio regionale a tutti i turisti che vogliono scoprirlo.
  • Turismo Attivo: un turismo legato allo sport, vicino all’ambiente e a favore della sostenibilità, il turismo attivo è un settore in forte crescita a cui la Rete vuole lasciare lo spazio che merita. Questa l’idea alla base dell’offerta a supporto del turismo attivo, perché soprattutto una regione come il Friuli – Venezia Giulia, con un territorio unico nel suo genere per la varietà di ambienti naturali che ospita, merita di essere scoperta anche in questo modo così rispettoso e attento all’ambiente.
  • Busreisen: un tipo di turismo che nella nostra regione è ancora poco affermato mentre è molto diffuso nel Nord – Europa. La Rete punta a ovviare ai principali problemi infrastrutturali che chi viaggia in autobus si trova a dover affrontare, problematiche che spesso scoraggiano la sosta nella nostra regione, fattore che la rende, per il momento, solo zona di passaggio. Attraverso un’offerta mirata ai tour operator del Nord – Europa che offrono servizi di Busreisen, la Rete vuole offrire anche a chi ama viaggiare in questo modo, la possibilità di ammirare il Friuli – Venezia Giulia in toto, non solo di sfuggita da dietro un finestrino.

La nostra azienda è orgogliosa di figurare come partner tecnologico tra i quindici operatori che costituiscono tourism_net.fvg, e di poter mettere a disposizione di tutti i membri della Rete le proprie competenze e i propri servizi, per promuovere al meglio l’intera offerta turistica di questo nuovo grande Resort del Friuli – Venezia Giulia.